Gen-AI: Artificial Intelligence and the Future of Work - IMF

L'Intelligenza Artificiale (IA) ha il potenziale per rimodellare l'economia globale, soprattutto nel campo del mercato del lavoro. Le economie avanzate sperimenteranno i benefici e le insidie dell'IA prima delle economie emergenti e in via di sviluppo, soprattutto a causa del loro modello occupazionale, basato su ruoli ad alta intensità cognitiva. Si possono individuare alcune costanti per quanto riguarda l'esposizione all'IA, con le donne e le persone con un'istruzione universitaria più esposte ma anche più pronte a raccogliere i benefici dell'IA, e i lavoratori più anziani potenzialmente meno capaci di adattarsi alla nuova tecnologia. La disuguaglianza del reddito da lavoro può aumentare se la complementarità tra l'IA e i lavoratori ad alto reddito è forte, mentre i rendimenti del capitale aumenteranno la disuguaglianza della ricchezza. Tuttavia, se gli aumenti di produttività saranno sufficientemente elevati, i livelli di reddito potrebbero aumentare per la maggior parte dei lavoratori. In questo panorama in evoluzione, le economie avanzate e i mercati emergenti più sviluppati devono concentrarsi sul miglioramento dei quadri normativi e sul sostegno alla riallocazione del lavoro, salvaguardando al contempo le persone colpite. I mercati emergenti e le economie in via di sviluppo dovrebbero dare priorità allo sviluppo delle infrastrutture digitali e delle competenze digitali.

Testo originale:

Artificial Intelligence (AI) has the potential to reshape the global economy, especially in the realm of labor markets. Advanced economies will experience the benefits and pitfalls of AI sooner than emerging market and developing economies, largely due to their employment structure focused on cognitive-intensive roles. There are some consistent patterns concerning AI exposure, with women and college-educated individuals more exposed but also better poised to reap AI benefits, and older workers potentially less able to adapt to the new technology. Labor income inequality may increase if the complementarity between AI and high-income workers is strong, while capital returns will increase wealth inequality. However, if productivity gains are sufficiently large, income levels could surge for most workers. In this evolving landscape, advanced economies and more developed emerging markets need to focus on upgrading regulatory frameworks and supporting labor reallocation, while safeguarding those adversely affected. Emerging market and developing economies should prioritize developing digital infrastructure and digital skills

Scaricalo studio de Fondo Monetario Internazionale: https://www.imf.org/en/Publications/Staff-Discussion-Notes/Issues/2024/01/14/Gen-AI-Artificial-Intelligence-and-the-Future-of-Work-542379

Commenti

Post popolari in questo blog

"Data analytics per tutti" di Andrea De Mauro: la guida pratica per lavorare con i dati

Come usare ChatGPT per migliorare il proprio lavoro

Dove trovare raccolte di dati (dataset) utilizzabili gratuitamente