Cosa sappiamo su Q*, il progetto top secret di OpenAI - Wired

Quando la scorsa settimana OpenAI ha reintegrato il suo amministratore delegato Sam Altman dopo averlo licenziato a sorpresa qualche giorno prima, due diverse ricostruzioni hanno riportato che un progetto top-secret dell'azienda di intelligenza artificiale, ribattezzato Q*, aveva sconvolto alcuni ricercatori.

"Grazie ad ampie risorse di calcolo, il nuovo modello è stato in grado di risolvere alcuni problemi matematici", ha riferito Reuters, citando un'unica fonte anonima e aggiungendo che "anche se è in grado di eseguire solo calcoli al livello di studenti delle elementari, il fatto che abbia superato questi test ha reso i ricercatori molto ottimisti sul successo di Q*". Il sito The Information – sempre citando una fonte anonima – invece ha scritto che il progetto è stato accolto come una svolta che avrebbe portato a "modelli di intelligenza artificiale molto più potenti", e che “la velocità nello sviluppo ha allarmato alcuni ricercatori che si occupano di sicurezza dell'AI”.

Leggi tutto: https://www.wired.it/article/openai-progetto-q-star-teorie-intelligenza-artificiale/

Commenti

Post popolari in questo blog

"Data analytics per tutti" di Andrea De Mauro: la guida pratica per lavorare con i dati

Come usare ChatGPT per migliorare il proprio lavoro

Dove trovare raccolte di dati (dataset) utilizzabili gratuitamente